Tempo di cambiare

È un ottimo momento per grandi cambiamenti. Le aziende e le persone stanno diventando consapevoli che la cura dell’ambiente e della salute sono essenziali. Le aziende consolidate nel mercato cercano nuove nicchie di mercato, ripensando completamente le proprie filiere produttive, i propri clienti, i prodotti, i servizi, l’immagine. Le persone che erano in gruppi a rischio stanno cambiando le loro abitudini e optando per una vita più sana.

È ora di ripensare a tutto! È tempo di rivedere la missione, la visione e i valori. Riformulare i processi, la strategia e la visione dell’azienda. Il momento attuale è opportuno per importanti ottimizzazioni verso operazioni più razionali e più produttive. Soprattutto ripensare, ridurre e semplificare i processi! Cosa possiamo accelerare e automatizzare oggi?

C’è qualche processo svolto al di fuori del sistema formale dell’azienda? I processi svolti al di fuori del sistema di gestione formale generano più lavoro da controllare e analizzare, generando il rischio di non generare il rendimento atteso. Indubbiamente, è il momento migliore per l’automazione dei processi, ridurre i processi non necessari, semplificare le attività e aumentare la produttività.

Con la scarsità di posti di lavoro, questo è il momento migliore per costruire team multifunzionali, più concentrati su attività redditizie e processi razionali. L’ambiente tecnologico non è mai stato così prospero ed è incredibile che qualsiasi azienda insista ancora nell’usare sistemi con un ritardo tecnologico. I sistemi di gestione aziendale non sono mai stati così agili e in grado di semplificare i processi, ridurre i rischi e aumentare la produttività.

Il rischio più grande per alcune aziende e persone è rimanere bloccati nel tempo! Non c’è niente da perdere, né tempo, fatica o risorse. Il mondo richiede cambiamenti agili ed efficaci. I cicli economici stanno diventando più veloci e impegnativi, solo i migliori sopravvivranno a questi cambiamenti ambientali.